Il filler labbra consiste nell’iniettare sostanze naturali, per correggere eventuali inestetismi delle stesse. Oggi la sostanza che viene più utilizzata è l’acido ialuronico che viene iniettato all’interno della mucosa labiale o lungo il contorno delle labbra.

Prima di procedere è sempre importante confrontarsi con il paziente, capire quali inestetismi correggere, definire le tecniche con cui verrà realizzato il trattamento ed informarlo dei risultati attesi.

Ciò che si può ottenere è il riempimento delle rughe, la volumizzazione delle labbra e il rimodellamento dei contorni.

Questa è una tecnica molto semplice e sicura. Le uniche complicanze che si possono avere sono il gonfiore della zona trattata che sparisce solitamente in 24/48 ore, oppure la comparsa di ecchimosi o ematomi, ma anche questi spariscono in un paio di giorni.

Rispetto alla chirurgia estetica, questo è un intervento molto poco invasivo che non lascia cicatrici e soprattutto è reversibile. La durata del filler labbra varia dai 9 ai 12 mesi. Le labbra iniziano a sgonfiarsi lentamente fino a tornare al loro stato naturale.

Studio Odontoiatrico dott. De Luca Giancarlo © 2021. P. IVA 03036080830


Privacy Policy - Cookie Policy